Advertisement

Aiuta il Volo.it con una donazione su Paypal, diventa nostro Socio sostenitore o supporta le nostre attività con una piccola donazione. 
immagine-fiocco-marina.jpg

Paura di Volare

Fondata da Luca Evangelisti 

L'enciclopedia per chi ha paura di volare

Newsletter

Iscriviti subito!
Newsletter de ilvolo.it



Cerca nel sito

 
Britihs Airways celebra il GREAT Festival of Creativity di Shanghai con un 777 in livrea speciale
Notizie - Aviazione Commerciale
Tuesday 03 March 2015
georgia_may_jagger_launches_british_airways_great_aircraft_in_style.jpg
Nasce una nuova livrea per uno dei Boeing 777 di British Airways, firmata dalla famosa fashion designer Masha Ma per celebrare l’apertura del GREAT Festival of Creativity di Shanghai, che avrà come ospite d’onore il Principe William. Speciale testimonial del lancio la super top model inglese Georgia May Jagger, che per l’occasione ha indossato uno degli abiti della stilista dalla collezione primavera/estate 2015, presentata sulle passerelle della Parigi Fashion Week, donando una nota particolarmente glamour allo shooting d’inaugurazione del nuovo design del velivolo. 
L’aereo, ora denominato “GREAT”, ha solcato i cieli cinesi per la prima volta ieri, prima di atterrare nell’aeroporto di Shanghai esibendo l’artistico disegno che lo decora: un intreccio armonico e creativo di rose e bambù, in una fusione di simboli e stili in cui l’Est incontra l’Ovest, realizzato grazie alla partnership fra British Airways e la stilista Masha Ma. 
Il team degli ingegneri che ha lavorato al progetto si è avvalso di speciali tecniche per dipingere l’aeromobile con i disegni di Ma, che combinano lo stile impressionista occidentale alla tecnica pittorica cinese shuimohua. Il disegno ha richiesto un impegno di oltre 2000 ore, con l’applicazione di circa 186 stencil, e solcherà i cieli di tutto il mondo. 
“I bamboo e le rose hanno delle connotazioni culturali molto significative rispettivamente in Cina e in Regno Unito, e sono entrambi dei simboli molto amati. Nella cultura cinese il bamboo rappresenta la modestia, l’integrità e la vitalità. In Inghilterra, invece, la rosa rappresenta l’amore, la nobiltà e la dignità,” ha detto Ma, che ha studiato presso il famoso College delle Arti “Central Saint Martins” di Londra. “Poiché i legami fra la Cina e l’Inghilterra continuano a sbocciare e fiorire, ho sentito che l’incontro fra la rosa e il bamboo sarebbe stato un ottimo modo per celebrare il rafforzarsi dell’amicizia e della collaborazione fra le due nazioni.”
 
 
 
Leggi tutto...
 
ANSV ed ENAV firmano accordo in materia di sicurezza del volo
Notizie - Enti, Istituzioni & Organizzazioni
Tuesday 03 March 2015
Il presidente dell’Agenzia Nazionale per la Sicurezza del Volo (ANSV), Bruno Franchi, ed il direttore generale di ENAV, Massimo Bellizzi, hanno firmato ieri un accordo per migliorare la sicurezza del volo e garantire che le inchieste di sicurezza (finalizzate esclusivamente alla prevenzione degli incidenti aerei) siano condotte con efficienza e tempestività. L'accordo in questione, previsto dall’articolo 12, paragrafo 3, del regolamento UE n. 996/2010, sostituisce il protocollo d’intesa sottoscritto a suo tempo e definisce le modalità di comunicazione all’ANSV degli eventi di interesse per la sicurezza del volo, le procedure di interrelazione tra i due soggetti, le modalità di cooperazione, nel rispetto dei diversi ruoli e dell’indipendenza dell’ANSV, nel caso in cui quest’ultima avvii un’inchiesta di sicurezza. 
La sottoscrizione dell’accordo conferma la volontà dell’ANSV e dell’ENAV di rafforzare la collaborazione nel campo della sicurezza del volo e della prevenzione degli incidenti aerei. 
"Le segnalazioni di eventi di interesse per la sicurezza del volo che l’ENAV trasmette quotidianamente all’ANSV," ha dichiarato il Presidente Bruno Franchi, "sono fondamentali ai fini dell’assolvimento dei compiti di istituto di quest’ultima, consentendo all’ANSV di assumere tempestivamente le decisioni di competenza. L’accordo in questione, oltre ad assicurare il rispetto delle disposizioni contenute nel regolamento UE n. 996/2010, favorisce anche il rafforzamento del positivo rapporto di collaborazione da molti anni in essere tra ANSV ed ENAV". 
"L’accordo," ha dichiarato il DG di ENAV Massimo Bellizzi, "non solo recepisce in pieno la normativa comunitaria, ma fortifica la cooperazione tra ENAV ed ANSV, anche in un’ottica di prevenzione. Questa firma suggella l’intensa collaborazione svolta in questi anni tesa a migliorare sempre di più i processi di comunicazione e frutto della “no blame culture” che, da anni, ENAV applica con successo."
 
 
 
Leggi tutto...
 
AgustaWestland accresce le capacità operative dell'AW139
Notizie - Industria & Tecnologia
Tuesday 03 March 2015
agustawestland_aw139_7_tonne_250_x_173.jpg
AgustaWestland ha annunciato oggi due importanti novità operative relative all'elicottero medio bimotore AW139. Il costruttore infatti ha confermato il lancio di un kit che consentirà l'aumento del peso massimo al decollo dell'AW139 fino a 7 tonnellate. Il kit opzionale quindi aumenterà di 600 kg l'attuale Maximu Grosse Weight di 6.400 kg dell'aeromobile. Combinato con ulteriori modifiche ala struttura e agli equipaggiamenti che verranno introdotte quest'anno e che consentiranno un miglioramento del peso dell'elicottero di circa 100 kg, gli operatori avranno la possibilità di beneficiare di un carico pagante maggiorato di circa 700 kg. Il kit sarà applicabile anche come retrofit ai velivoli attualmente in servizio.
La seconda novità annunciata da AgustaWestland è relativa alla dimostrazione, avvenuta con successo, del superamento dei 60 minuti di funzionamento "run dry" (senza lubrificante) della trasmissione dell’AW139. Dopo 63 minuti di test la trasmissione dell'AW139 è stata smontata e minuziosamente ispezionata in ogni singola componente, dimostrando le buone condizioni generali nonostante qualche segno di stress dovuto alla mancanza del lubrificante. Questo traguardo rende l'AW139 il primo elicottero con una così lunga capacità di funzionamento dry, superiore di 30 minuti rispetto al minimo richiesto dalle norme di aeronavigabilità che impongono una capacità "run dry" di almeno 30 minuti.
"Con questi risultati AgustaWestland pone nuovi standard nel settore e anticipa le future regole di aeronavigabilità." Afferma un comunicato del costruttore. "Questo ultimo traguardo è stato reso possibile dalla consolidata leadership e dall'expertise di AgustaWestland nella progettazione dei sistemi di trasmissione." 
 
 
 
Leggi tutto...
 
AgustaWestland: arriva la certificazione FAA per l'AW189
Notizie - Cronaca Aeronautica e News
Tuesday 03 March 2015
agustawestland_aw189_certificazione_easa.jpg
AgustaWestland ieri ha annunciato di aver ottenuto la validazione FAA della certificazione rilasciata dell'EASA. Questo passaggio consente al costruttore di consegnare i primi elicotteri di questo modello nel mercato statunitense. La validazione arriva dopo una serie di voli test operati negli USA durante i primi mesi dell'anno. 
 
 
 
Leggi tutto...
 
AgustaWestland: contratto per la vendita di otto AW139 in Australia
Notizie - Cronaca Aeronautica e News
Tuesday 03 March 2015
aw139.jpg
AgustaWestland ha annunciato che Toll Group ha siglato un accordo per l'acquisto di otto elicotteri intermedi AW139 che verranno impiegati per operare missioni di emergenza medica (EMS) in Australia meridionale. Il contratto è stato siglato in occasione dell'Australian International Air Show di Avalon. Oltre all'acquisto degli aeromobili la base di de gruppo a Bankstown diventerà un AgustaWestland Authorized Training Center per gli AW139 dotato del primo Level D Full Flight Motion Simulator in Australia. 
 
 
 
Leggi tutto...
 
Annunciata la posposizione delle consegne dei Superjej 100 a VLM Airlines
Notizie - Aviazione Commerciale
Tuesday 03 March 2015
Ilyushin Finance Co, Sukhoi Civil Aircraft Company e VLM Airlines, hanno reso noto che, dopo una serie di consultazioni, hanno raggiunto un accordo per posporre le consegne dei velivoli Sukhoi Superjet 100 alla compagnia belga al terzo trimestre del 2016 al fine di ottenere tutte le necessarie certificazioni per le richieste specifiche addizionali dell'aereo. Sukhoi Civil Aircraft Company punta ad ottenere entro la fine del 2015 la certificazione EASA per la variante long range del Superjet 100 ordinata da VLM Airlines. Inoltre il costruttore russo ha confermato che continuerà a lavorare sull'implementazione e la certificazione di ulteriori soluzioni tecniche dell'aereo per soddisfare le esigenze del cliente. Secondo le stime di Sukhoi, un set di migliorie dell'aereo sarà completato nel 2016.
 
 
 
Leggi tutto...
 
Aeroporto di Napoli: partita una campagna di promozione delle tariffe taxi predeterminate
Notizie - Aviazione Commerciale
Tuesday 03 March 2015
Parte una campagna di promozione delle tariffe predeterminate taxi da e per l'aeroporto di Napoli nata dalla partnership tra Città di Partenope e GESAC, società di gestione dello scalo campano. La compagnia, che avviene in collaborazione con il Comune di Napoli, ha lo scopo di dare maggiore evidenza alle tariffe: e tariffe predeterminate taxi, servizio pubblico non di linea, sono infatti definite ed approvate dal Comune di Napoli. 
La campagna informativa realizzata in aeroporto prevede l'uso di piantane, maxi impianti d'affissione posizionati nell'area arrivi ed apposite brochure in Italiano e Inglese con tutte le tariffe predeterminate in distribuzione all'ufficio informazioni.
La campagna è stata fortemente voluta dal gestore aeroportuale in quanto ha lo scopo di promuovere la conoscenza delle tariffe predeterminate da e per l'aeroporto, rendendo le stesse chiare, comprensibili e fruibili per tutti i passeggeri e turisti in transito a Napoli. L'obiettivo è stato quello di realizzare una campagna informativa proprio su un servizio, il taxi, che rappresenta uno dei primi biglietti da visita per l’immagine della città, dando maggiore trasparenza al tariffario e promuovendo in tal modo l'utilizzo del taxi, allo stesso tempo la campagnia mira a contrastare il fenomeno della maggiorazione non autorizzata delle tariffe. 
 
 
 
Leggi tutto...
 
Emirates inaugura un servizio giornaliero verso Bali
Notizie - Aviazione Commerciale
Tuesday 03 March 2015
boeing_777-300_er_emirates_in_flight.jpg
Emirates ha annunciato che lancerà un servizio giornaliero verso l’isola di Bali in Indonesia, dal prossimo 3 giugno 2015. Bali, una delle più famose isole indonesiane, è una destinazione turistica di prima scelta che ha accolto più di 3,7 milioni di turisti stranieri nel 2014.
Bali rappresenterà la 148esima destinazione globale, aggiungendosi al network della compagnia nella regione Pacifica dell’Asia che attualmente vanta 23 destinazioni in 13 paesi. Il servizio non-stop tra Dubai e Bali sarà operato da un Boeing 777-300ER con una configurazione a due classi. 
“Bali è un mercato importante per Emirates. C’è un grande interesse verso l’isola nel nostro network, specialmente tra coloro che viaggiano per turismo. Siamo contenti di offrire il prodotto Emirates quotidianamente, connettendo i passeggeri a Bali con Dubai e con più di 80 destinazioni in Europa, Medio Oriente, Africa e Americhe con uno scalo a Dubai,” ha dichiarato Thierry Antinori, Executive Vice President e Chief Commercial Officer di Emirates Airlines. “Il nuovo servizio aumenterà la convenienza, la scelta e la continuità dell’esperienza di viaggio per i clienti che attualmente devono viaggiare con diverse interruzioni, o fare altri scali in Indonesia per raggiungere Bali.” 
 
 
 
Leggi tutto...
 
Interjet converte dieci opzioni per i Superjet 100 in altrettanti ordini fermi
Notizie - Aviazione Commerciale
Tuesday 03 March 2015
sukhoi_ssj100_interjet_superjet_international.jpg
SuperJet International, una joint venture tra Alenia Aermacchi e Sukhoi Holding, ha annunciato che la compagnia aerea messicana Interjet ha confermato le opzioni per altri dieci veivoli Sukhoi Superjet 100. Il vettore latinoamericano nel 2011 aveva ordinato quindici SSJ100 assicurandosi le opzioni per altri cinque aerei poi convertite in ordini fermi nel 2012 in occasione del Farnborough Air Show. Nel novembre dello stesso anno Interjet aveva annunciato di essersi assicurata le dieci opzioni che ora sono state convertite in ordini fermi portando quindi a trenta il numero di velivoli ordinati.Il valore di questa nuova operazione è pari a circa 350 milioni di dollari. 
“Questo ordine conferma il solido rapporto che siamo riusciti a costruire con il nostro cliente ma anche la solida affidabilità del nostro prodotto che è uno dei principali criteri nella scelta di Interjet. L'SSJ100 è un aereo super ottimizzato, equipaggiato con tecnologie avanzate e con costi operativi interessanti. Siamo sicuri che i clienti continueranno a guardare l'SSJ100 come ad un importante player nel mercato regional," ha detto Nazario Cauceglia, Chief Executive Officer di SuperJet International. 
Attualmente Interjet ha in flotta dodici SSJ100 che hanno completato 20 mila cicli in oltre 21 mila ore di volo, il tredicesimo aereo è in procinto di entrare in flotta.

 

Leggi tutto...
 
SOGAER: assolti gli obblighi di legge su gare per i bar dell'aeroporto di Cagliari
Notizie - Aviazione Commerciale
Tuesday 03 March 2015
Il presidente della SOGAER, società di gestione dell'aeroporto di Cagliari, Vincenzo Mareddu, facendo seguito alla lettera inviata dal presidente della Confcommercio Sardegna, Alberto Bertolotti, e alle dichiarazioni pubblicate su un quotidiano locale, in merito ai requisiti d’accesso previsti per la gara dei bar dell’aeroporto, ha dichiarato in una nota stampa che la propria funzione di presidente della società impone di garantire l’assolvimento degli obblighi previsti dall’ordinamento e dalla convenzione per la gestione dell’aeroporto. 
"Peraltro," afferma la nota, "la natura di concessionario pubblico ricoperta dalla SOGAER e, quindi l’obbligo di perseguire l’interesse primario costituito dalla regolare operatività dell’aeroporto, sia sotto il profilo della sicurezza, che dalla necessità di garantire l’equilibrio economico e finanziario della società, non gli ha impedito di portare nella società la propria lunga esperienza in Confcommercio e di curare anche gli interessi del territorio e del mondo del commercio. La SOAGER ha sempre dato massima trasparenza ai propri affidamenti, pubblicando periodicamente, sulla stampa locale, nazionale e sul proprio sito, bandi/avvisi per l’acquisizione di manifestazioni di interesse finalizzate all’apertura di attività commerciali. L’attenzione riservata alle istanze provenienti dal territorio è stata tale che su 37 operatori commerciali operanti in aeroporto, ben 24 sono sardi. Quanto allo specifico settore dell’autonoleggio, l’aeroporto di Cagliari è forse l’unico in Italia che, dopo aver assicurato la doverosa presenza dei principali marchi internazionali, quali AVIS, Europcar, Maggiore e Hertz, ha una rappresentanza di ben 11 imprese sarde. Nel settore commerciale su 15 imprese operanti, ben 12 sono sarde. Non si può quindi affermare che l’attuale gestione dello scalo di Cagliari non favorisca la massima partecipazione degli operatori del territorio." 
 
 
 
Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Pross. > Fine >>

Risultati 1 - 10 di 12626
logo-ilvolo-300.png

IlVolo.it è il nuovo portale italiano dedicato a news sull'aviazione civile e
sull'aeronautica militare; rivolto ai professionisti e agli appassionati del volo ha come primo obiettivo la diffusione della cultura aeronautica in tutte le sue sfumature.

Non solo notizie e immagini di aerei e aeroporti, ma anche  elicotteri, aliantivolo libero, paracadutismo, licenze di volo, meteo e tante altre notizie e video dal mondo delle compagnie aeree a quello dei costruttori aeronautici passando per l'aviazione generale e il volo a vela.

Inoltre, una sezione interamente dedicata a come vincere la paura di volare e fondata da Luca Evangelisti, per lungo tempo responsabile del corso “Voglia di Volare" Alitalia.

Altre informazioni su ilVolo.it