Advertisement

Aiuta il Volo.it con una donazione su Paypal, diventa nostro Socio sostenitore o supporta le nostre attività con una piccola donazione. 
immagine-fiocco-marina.jpg

Paura di Volare

Fondata da Luca Evangelisti 

L'enciclopedia per chi ha paura di volare

Newsletter

Iscriviti subito!
Newsletter de ilvolo.it



Cerca nel sito

 
Lituania: scramble per i Typhoon italiani della Task Force Air
Notizie - Aviazione Militare
Saturday 18 April 2015
eurofighter_ef2000_typhoon_aeronautica_militare_di_carlo_dedoni.jpgDue caccia Eurofighter Typhoon italiani della Task Force Air in Šiauliai si sono alzati in volo nel pomeriggio di ieri per intercettare un velivolo da pattugliamento marittimo della Federazione Russa che attraversava lo spazio aereo baltico senza aver ottenuto le dovute autorizzazioni. I velivoli intercettori sono stati attivati con un ordine di scramble dal sovraordinato Centro di Comando e Controllo delle Operazioni aeree della NATO con sede ad Uedem. I due Typhoon Italiani hanno quindi, in pochissimi minuti, intercettato ed indentificato il velivolo secondo le procedure previste dalla NATO. Lo scramble, infatti, è proprio l'attività operativa consistente nel far decollare in maniera rapida una coppia di velivoli caccia al fine di intercettare e identificare un aereo sconosciuto che viola lo spazio aereo dell'Alleanza, al fine di garantire la sicurezza dei cieli da qualsiasi eventuale e/o potenziale minaccia.
I caccia italiani, rischieratisi il 27 dicembre 2014 sull'aeroporto di Šiauliai, stanno, infatti, assicurando dallo scorso primo gennaio l'integrità dello spazio aereo sui cieli di Lituania, Estonia e Lettonia, nella turnazione n° 37 stabilita dall'Alleanza. L'Italia, inoltre, è al momento l'unica nazione dell'Alleanza che partecipa a tutte e quattro le attività di Interim Air Policing richieste dalla NATO: opera, infatti, con continuità sui cieli dell'Albania, a partire dal 2009, della Slovenia, a partire dal 2004, ed ha svolto la prima rotazione in Islanda nel 2013. L'Air Policing è svolta nell'ambito dell'area di responsabilità del Comando Operativo Alleato della NATO di stanza a Bruxelles  e viene coordinato dall'Air Command di Ramstein
.
 
 
Leggi tutto...
 
ENAV: revocato lo sciopero nazionale di martedė 21 aprile
Notizie - Enti, Istituzioni & Organizzazioni
Saturday 18 April 2015
Una nota di ENAV informa che lo sciopero nazionale dei controllori del traffico aereo, indetto dalla sigla sindacale autonoma LICTA, previsto per martedì 21 aprile dalle 13:00 alle 17:00, è stato revocato.
 
 
Leggi tutto...
 
Qatar Airways nominata compagnia pių affidabile al mondo da CBS MoneyWatch
Notizie - Aviazione Commerciale
Saturday 18 April 2015
Qatar Airways è stata nominata compagnia più affidabile al mondo da uno studio globale sui maggiori vettori pubblicato da CBS MoneyWatch e condotto dal sito web sui viaggi, WanderBat. Qatar Airways è stata posta in cima a una lista di 22 compagnie internazionali sulla base della percentuale di puntualità, i costi dei bagagli e l’età media della flotta.
“Siamo lieti di essere stati riconosciuti, ancora una volta, leader nel mondo dell’aviazione”, ha dichiarato il group chief executive di Qatar Airways, Akbar Al Baker. “La nostra affidabilità senza pari nasce da un impegno duraturo nel servire i nostri passeggeri in tempo, in tutta comodità e con l’ospitalità e la convenienza che meritano. Questo studio ha rafforzato l'importanza di tutti questi fattori per i viaggiatori di tutto il mondo. Avendo recentemente presentato l’innovativo Hamad International Airport di Doha, nominato miglior aeroporto nel Medio Oriente alla cerimonia degli Skytrax, l’hub di Qatar Airways vanta i migliori servizi al mondo nel campo dell’aviazione, che ci permettono di gestire la nostra moderna flotta con la massima precisione operativa. Il nostro impegno continuativo con aeromobili avanzati e moderni è stato anche un fattore chiave per il mantenimento dei nostri passeggeri business e leisure in qualsiasi parte del mondo".
Lo studio CBS/WanderBat ha fatto inoltre riferimento alla continua crescita di Qatar Airways, del servizio a cinque stelle e dei servizi, compresi i kit Giorgio Armani con prodotti del brand, tappi per le orecchie, maschere per gli occhi, calze e lozioni nutrienti per i passeggeri in Business e First Class. Qatar Airways è stata recentemente nominata “World’s Best Business Class” e “Best Middle Eastern Airline” da Skytrax, oltre a “World’s Best Airline” nel 2011 e nel 2012. Gli esperti di viaggi Skift hanno inoltre nominato Qatar Airways “Best Economy Long-Haul Experience”.
 
 
Leggi tutto...
 
Emirates - Rolls-Royce: accordo da 9,2 miliardi di dollari per fornitura motori Trent 900
Notizie - Aviazione Commerciale
Saturday 18 April 2015
airbus_a380_emirates.jpgIeri, Emirates ha annunciato una storica transazione con Rolls-Royce da 9,2 miliardi di dollari (8,7 miliardi di euro) per l’acquisto dei motori Trent 900 e per il package total care. I motori saranno utilizzati per potenziare cinquanta Airbus A380 ordinati al Dubai Air Show del 2013, che entreranno in servizio nel 2016. Il deal, il più grande di sempre per Rolls-Royce, fa parte del programma di investimenti di Emirates in Europa e nel Regno Unito. La partnership rappresenta un’importante pietra miliare per l’industria dell’aviazione civile locale, che assicurerà posti di lavoro nella supply chain di Rolls-Royce, da Bristol alla Scozia. Supporterà inoltre collegamenti commerciali tra il Regno Unito e gli Emirati Arabi, che si andranno ad aggiungere ai 13,4 miliardi di dollari (12,7 miliardi di euro) di scambi commerciali bilaterali stimati nel 2013.
 
 
Leggi tutto...
 
Volare ad aprile sull'Eco-Skies di United Airlines: un mese a emissioni zero
Notizie - Aviazione Commerciale
Saturday 18 April 2015
boeing_737-900_eco-skies_united.jpgIn onore del mese della Terra, ad aprile i passeggeri in viaggio sull’aeromobile Eco-Skies di United voleranno a emissioni zero. Attraverso il programma Eco-Skies CarbonChoice, la compagnia aerea otterrà compensazioni di carbonio per tutti i passeggeri e gli equipaggi in volo sul Boeing 737-900. L’aeromobile Eco-Skies è inoltre equipaggiato di alette d’estremità Split Scimitar, che riducono il consumo di carburante fino a un ulteriore 2% rispetto alle alette tradizionali. Le compensazioni del carbonio alleviano l'impatto delle emissioni di gas serra attraverso la riduzione delle emissioni da altre fonti.
In collaborazione con Sustainable Travel International, organizzazione no-profit partner di lunga data di United, le compensazioni CarbonChoice dell’aeromobile Eco-Skies sono verificate da parti terze con standard riconosciuti a livello internazionale e supporteranno il progetto Advanced Carbon Restored Ecosystem di GreenTrees lungo la Mississippi River Valley. Ad oggi, GreenTrees e i suoi proprietari hanno piantato oltre 36 milioni di alberi su quasi 100.000 acri lungo la Mississippi Alluvial Valley. Il supporto di United permetterà a GreenTrees di accelerare con successo la riduzione delle emissioni da 2 milioni di tonnellate di biossido di carbonio a livelli completamente nuovi. I clienti possono acquistare le compensazioni CarbonChoice per il viaggio effettuando il check-in su united.com o in qualsiasi altro momento prima o dopo un volo; i membri MileagePlus possono anche utilizzare le miglia per acquistare compensazioni visitando united.com/carbonchoice. Inoltre, le aziende e i clienti merci hanno ora la possibilità di acquistare un’opzione di viaggio completamente a emissioni zero per tutti i voli su United.
 
 
Leggi tutto...
 
Alitalia e CONI firmano accordo strategico biennale
Notizie - Aviazione Commerciale
Saturday 18 April 2015
Ieri, 17 aprile, Alitalia e CONI hanno presentato alla stampa l’accordo strategico biennale che legherà l’eccellenza dello sport italiano alla compagnia aerea italiana. L’intesa è stata illustrata presso la sede del Foro Italico dal presidente del CONI, Giovanni Malagò, e dall’amministratore delegato di Alitalia, Silvano Cassano. L’accordo prevede la scelta di Alitalia quale compagnia aerea di riferimento per tutti i viaggi dello sport italiano con tariffe di gruppo e servizi in volo e in aeroporto dedicati per gli atleti e i rappresentanti delle Federazioni sportive. Nello specifico, il Team Olimpico e le squadre Nazionali avranno accesso ad agevolazioni su biglietti nazionali, internazionali e intercontinentali; inoltre gli atleti e i tecnici dello sport italiano potranno usufruire di servizi e godere di condizioni di favore per il trasporto dell’attrezzatura sportiva. L’accordo tra Alitalia e CONI si inserisce in un percorso che vedrà una relazione sempre più stretta tra l'istituzione sportiva italiana e la compagnia aerea nazionale, anche in vista dell’appuntamento olimpico di Rio de Janeiro 2016.
 
 
Leggi tutto...
 
Partnership tra la startup turistica Viaggiart e l'aeroporto di Lamezia Terme
Notizie - Aviazione Commerciale
Friday 17 April 2015
È stato firmato nei giorni scorsi un importante accordo di partnership tra la Sacal, società responsabile della gestione dell’aeroporto di Lamezia Terme, e Viaggiart, la startup turistica realizzata dall’azienda calabrese Altrama Italia: grazie a questo accordo, infatti, gli oltre due milioni di passeggeri che transitano ogni anno dallo scalo lametino potranno conoscere direttamente dall’aeroporto le più belle realtà paesaggistiche e culturali calabresi, organizzare i loro itinerari e programmare le visite guidate nelle tante bellezze del territorio regionale. L’accordo, siglato nei giorni scorsi, prevede la creazione di una serie di importanti strumenti quali la realizzazione di una sezione dedicata allo scalo di Lamezia Terme sul sito e sull’app di Viaggiart, l’installazione in aeroporto di totem informativi grazie ai quali scoprire i beni culturali presenti sul proprio tragitto, qr code per scaricare l’applicazione e tutta una serie di informazioni utili per i passeggeri come servizi, uffici, attività commerciali e altro ancora redatto in doppia lingua (italiano/inglese).
“L’idea ci è parsa da subito interessante e in linea con le nostre strategie di miglioramento della qualità dei servizi erogati", commenta il presidente della Sacal, Massimo Colosimo. L’installazione dei totem informativi in aerostazione e l’applicazione da scaricare gratuitamente con i dispositivi mobile e facilmente consultabile ritengo possano essere graditi ai tanti passeggeri che ogni anno scelgono il nostro aeroporto e la Calabria come meta turistica.”
 
 
 
Leggi tutto...
 
Roll-out del primo Antonov AN-178
Notizie - Industria & Tecnologia
Friday 17 April 2015
antonov_an-178_roll_out.jpg

Nei giorni scorsi Antonov ha completato la costruzione del primo AN-178, il nuovo velivolo da trasporto del costruttore ucraino. Con questo primo esemplare costruito, Antonov inizierà il programma di test che porteranno alla certificazione del nuovo velivolo. Basato sull'esperienza di Antonov nella costruzione di velivoli da trasporto l'AN-178 rappresenta un'ulteriore evoluzione del programma di velivoli regionali AN- 148/AN-158 il cui sviluppo è iniziato nel 2004 con l'AN-148-100 per il trasporto di passeggeri su rotte regionali.
La decisione di avviare il programma AN-178 è stata presa sulla base di una stima della domanda globale. Durante la progettazione dell'aereo, i requisiti dei clienti civili e militari (tra cui il ministero della difesa ucraino) sono stati alla base del lavoro degli ingegneri portando al design di un aereo che rappresenta un sostituito naturale dell'AN-12, il velivolo turboprop di Antonov prodotto in oltre 1.400 esemplari e tuttora molto diffuso nei paesi ex sovietici, in Africa e in Asia. Con questo prodotto inoltre Antonov guarda anche al mercato occidentale dove la sostituzione dei velivoli C-160 potrebbe rappresentare un'opportunità di mercato interessante per il nuovo velivolo. 
Con consumi di carburante sostanzialmente equivalenti a quelli dell'AN-12 ma con una produttività nettamente superiore dovuta alla maggiore velocità (+35%) rispetto al suo predecessore turboprop, l'AN-178 potrà volare a quote più alte e sarà perfettamente conforme agli ultimi standard di aeronavigabilità. 
 
 
 
Leggi tutto...
 
Transavia introduce tre tipologie di tariffe: Basic, Plus e Max
Notizie - Aviazione Commerciale
Friday 17 April 2015
Oggi Transavia ha lanciato tre nuove tipologie di tariffe grazie alle quali, per i passeggeri, sarà ancora più facile acquistare e utilizzare il servizio di cui hanno effettivamente bisogno: Basic, Plus e Max.
La tariffa “Basic” è pensata per i viaggiatori interessati soprattutto alla convenienza del prezzo e che cercano la tariffa più bassa. I passeggeri alla ricerca del servizio extra possono scegliere la tariffa “Plus”: possono imbarcare fino a 20 chili di bagaglio e scegliere uno qualunque dei posti standard disponibili a bordo. Con questa tariffa è inoltre possibile cambiare i dettagli del proprio volo o l’orario della partenza fino a 14 giorni prima del viaggio senza extra fee, ma pagando solamente la differenza di prezzo dei due biglietti. La tariffa “Max” è pensata in particolare per i viaggiatori d’affari che cercano extra comfort e flessibilità, e permette ai passeggeri di cambiare il volo o il nome del passeggero senza costi aggiuntivi fino a due ore prima della partenza. Garantisce inoltre di poter scegliere fra uno qualsiasi dei posti disponibili ed offre fino a 30 chili di bagaglio imbarcato a passeggero.
 
 
Leggi tutto...
 
Aeroporto di Bologna: presentata domanda di ammissione a quotazione delle azioni ordinarie
Notizie - Aviazione Commerciale
Friday 17 April 2015
L'aeroporto Guglielmo Marconi di Bologna S.p.A. ha presentato la domanda di ammissione a quotazione delle proprie azioni ordinarie sul mercato telematico azionario (“MTA”), organizzato e gestito da Borsa Italiana S.p.A. e, ove ne ricorrano i presupposti, sul segmento STAR. Ha inoltre richiesto a Consob l’autorizzazione alla pubblicazione del prospetto informativo relativo all’offerta pubblica di sottoscrizione e vendita e all'ammissione a quotazione delle azioni medesime.
 
 
Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Pross. > Fine >>

Risultati 1 - 10 di 12879
logo-ilvolo-300.png

IlVolo.it è il nuovo portale italiano dedicato a news sull'aviazione civile e
sull'aeronautica militare; rivolto ai professionisti e agli appassionati del volo ha come primo obiettivo la diffusione della cultura aeronautica in tutte le sue sfumature.

Non solo notizie e immagini di aerei e aeroporti, ma anche  elicotteri, aliantivolo libero, paracadutismo, licenze di volo, meteo e tante altre notizie e video dal mondo delle compagnie aeree a quello dei costruttori aeronautici passando per l'aviazione generale e il volo a vela.

Inoltre, una sezione interamente dedicata a come vincere la paura di volare e fondata da Luca Evangelisti, per lungo tempo responsabile del corso “Voglia di Volare" Alitalia.

Altre informazioni su ilVolo.it