Advertisement

Aiuta il Volo.it con una donazione su Paypal, diventa nostro Socio sostenitore o supporta le nostre attività con una piccola donazione. 

Paura di Volare

Fondata da Luca Evangelisti 

L'enciclopedia per chi ha paura di volare

Newsletter

Iscriviti subito!
Newsletter de ilvolo.it



Cerca nel sito

 
Missione sanitaria salvavita da Cagliari a Roma per un Falcon 50 dell'Aeronautica Militare
Notizie - Aviazione Militare
Friday 19 January 2018
trasporto_ipv_su_falcon_50_aeronautica_militare.jpg
E’ atterrato nel primo pomeriggio all’aeroporto di Ciampino il Falcon 50 dell’Aeronautica Militare che ha trasportato d’urgenza un neonato in imminente pericolo di vita da Cagliari, dove era ricoverato presso l’azienda ospedaliera universitaria del capoluogo. Il bimbo, bisognoso di essere trasferito nel più breve tempo possibile all’Ospedale pediatrico Bambino Gesù di Roma per cure specialistiche, ha viaggiato in culla termica, assistito durante il viaggio da un’equipe medica e accompagnato dai familiari.
La richiesta di trasporto era partita in mattinata dalla Prefettura di Cagliari alla Sala Situazioni di Vertice del Comando della Squadra Aerea, la sala operativa di forza armata che si occupa – tra gli altri – del coordinamento e della gestione di questo genere di missioni a favore della collettività.
Sono centinaia, ogni anno, le ore di volo effettuate dai velivoli dell’Aeronautica Militare per trasporti sanitari di urgenza, sia di persone in pericolo di vita sia di equipe e/o organi, per voli umanitari, per missioni di ricerca e soccorso. Equipaggi del 31° Stormo di Ciampino, del 15° Stormo di Cervia e dei Centri SAR (Search and Rescue) dipendenti, della 46^ Brigata Aerea di Pisa e del 14° Stormo di Pratica di Mare sono pronti 365 giorni all’anno, 24 ore su 24, a decollare in brevissimo tempo per qualsiasi destinazione in Italia e all’estero su richiesta di Ospedali, Prefetture e, nel caso di missioni all’estero, di rappresentanze diplomatiche. 
 
 
 

Leggi tutto...
 
Il Capo di Stato Maggiore dell'Aeronautica Militare nuovo Direttore dell'European Air Group
Notizie - Aviazione Militare
Friday 19 January 2018
Mercoledì 17 gennaio l’Air General Javier Salto, Capo di Stato Maggiore dell’Ejercito del Aire, ha passato le consegne di Direttore dello European Air Group al Generale di Squadra Aerea Enzo Vecciarelli, Capo di Stato Maggiore dell’Aeronautica Militare. La cerimonia di passaggio delle consegne si è svolta presso la sede dello European Air Group ad High Wycombe, nel Regno Unito, alla presenza di delegazioni provenienti da Italia e Spagna, degli addetti per la difesa e per l’aeronautica di diverse nazioni dell’EAG e dello staff permanente dello EAG. 
La cerimonia è stata di particolare rilievo, in quanto avvenuta nel ventesimo anno di esistenza dell’EAG come organizzazione composta da 7 nazioni. La posizione di Direttore viene occupata dai Capi di Stato Maggiore delle aeronautiche dell’EAG con una rotazione biennale.
Durante la cerimonia, l’Air General Salto ha evidenziato i sostanziali progressi che l’EAG sta facendo nel campo del potere aereo ed ha espresso la propria gratitudine nei confronti dei rappresentanti delle diverse aeronautiche e dello staff permanente per il loro operato. Ha inoltre riservato un ringraziamento speciale per il suo lavoro al precedente Vice Direttore, il Generale di Brigata Aerea Giacomo De Ponti  ed all’attuale Vice Direttore, Air Commodore Robert Adang, sotto il cui mandato l’EAG si è imbarcato in nuove aree progettuali, tra cui il lancio del Combined Air Interoperability Programme.

 
 
Leggi tutto...
 
Turkish Airlines firma accordi per acquistare fino a 25 Airbus A350-900
Notizie - Aviazione Commerciale
Friday 19 January 2018
Turkish Airlines ed Airbus hanno siglato un accordo che vedrà la compagnia aerea acquistare fino a 25 nuovi wide body A350-900. Il contratto d’acquisto degli aeromobili è stato firmato al Palazzo dell’Eliseo, a Parigi, durante la visita ufficiale del presidente turco Recep Tayyip Erdoğan al presidente francese Emmanuel Macron.
"I nuovi Airbus A350 XWB ci permetteranno di sviluppare ulteriormente le nostre principali rotte internazionali dalla Turchia," ha affermato İlker Aycı, presidente del consiglio di amministrazione e del comitato esecutivo di Turkish Airlines. "L’accordo con Airbus non rappresenta un traguardo, ma un ulteriore passo avanti nel miglioramento dell'esperienza di volo dei nostri passeggeri. L’ordine degli aeromobili è destinato infatti a svolgere un ruolo chiave nella crescita, non solo della compagnia, ma anche dell’industria turca: durante i colloqui per la finalizzazione dell'accordo abbiamo inoltre valutato l'aumento del volume di affari per l'industria locale, per la quale questo nuovo ordine costituirà una grande fonte di guadagno".
La Turchia è da quasi 20 anni partner in tutti i programmi relativi agli aeromobili Airbus, incluso il nuovissimo A350 XWB. Mentre Airbus si concentra sul continuo sviluppo di progetti di cooperazione a lungo termine con la Turchia, le industrie aeronautiche turche hanno progressivamente costruito, negli ultimi 10 anni, un portafoglio di elevate capacità e competenze.
 
 
 
Leggi tutto...
 
Norwegian stabilisce un nuovo record di velocità per un volo transatlantico con velivolo subsonico
Notizie - Aviazione Commerciale
Friday 19 January 2018
boeing_787-9_norwegian_g-ckhl.jpg
Questa settimana un  Boeing 787-9 Dreamliner di Norwegian ha stabilito un nuovo tempo record per il volo transatlantico più veloce di sempre da parte di un aereo passeggeri subsonico. Il volo DY7014 da New York JFK a Londra Gatwick di lunedì 15 gennaio infatti ha completato l'intera durata del volo in 5 ore e 13 minuti: il volo transatlantico più veloce registrato su un aereo commerciale subsonico. Il volo che trasportava 284 passeggeri è partito da New York alle 11:44 e è arrivato a Londra alle 21:57, con 53 minuti di anticipo. Il volo ha beneficiato dei forti venti in coda sull'Oceano Atlantico, che hanno raggiunto un massimo di 176 nodi (circa 326 chiometri orari), spingendo l'aereo una velocità massima di 776 miglia orarie (sfiorando i 1250 km/h) durante il volo verso la capitale britannica.
Il velivolo Boeing 787-9 Dreamliner (G-CKHL) utilizzato nel volo transatlantico da record ha raffigurato nella coda il ritratto dell'aviatrice inglese Amy Johnson, pioniera del volo e prima donna a a volare in solitaria dall'Inghilterra all'Australia nel 1930. Norwegian infatti dedica la livrea delle code dei prori aerei a personalità iconiche e che che simboleggiano lo spirito di innovazione, ispirazione e sfida alla convenzioni.
Il comandante di Norwegian Harold van Dam: "Il 787 Dreamliner è un piacere da volare ed è una bella sensazione sapere che abbiamo stabilito un nuovo record con questo aereo. In realtà saremmo rimasti in aria per poco più di cinque ore e se non fosse stato per le turbolenze previste a bassa quota, avremmo potuto volare ancora più velocemente ".
 
 
 
Leggi tutto...
 
VISA lancia "Airport Companion" con servizi e convenzioni per i titolari europei della carta
Notizie - Aviazione Commerciale
Thursday 18 January 2018
Visa in partnership con DragonPass ha lanciato il programma Airport Companion riservato ai titolari Visa, ideato per fornire una serie di vantaggi esclusivi in grado di rendere ancora più piacevole l’esperienza di viaggio. I servizi verranno offerti ai viaggiatori attraverso le istituzioni finanziarie che emettono carte Visa in Europa e che hanno aderito all’iniziativa. 
I titolari Visa abilitati potranno accedere a oltre mille sale lounge e a una serie di sconti riservati nei ristoranti degli aeroporti. Alcuni dei titolari potranno inoltre accedere ad alcune caratteristiche premium come trasferimenti, spa, code veloci e coupon digitali per pasti e bevande gratuite. Il programma mette in grado i titolari Visa di gestire la loro partecipazione attraverso un’app dedicata che consente loro di effettuare pagamenti, ricevere suggerimenti dedicati e altro ancora. 
“Siamo costantemente alla ricerca di nuovi modi per offrire valore ai titolari di carte Visa, mente cerchiamo contemporaneamente di sostenere gli interessi commerciali dei nostri clienti”, ha commentato Mike Lemberger, senior vice presidente product and solutions di Visa in Europa. “La nostra nuova partnership con DragonPass rappresenta un esempio eccellente di come intendiamo fornire un servizio di valore su scala globale per differenziare la nostra offerta e di come andiamo a utilizzare le nostre rispettive risorse per farlo. Sappiamo che i titolari Visa sono soliti viaggiare e transitare per gli aeroporti e questa nuova partnership offrirà ai clienti in Europa un punto di accesso unico a benefici esclusivi pensati per migliorare la loro esperienza di viaggio a livello mondiale”. 
 
 
 
Leggi tutto...
 
Record al Terminal 2 dell’aeroporto di Monaco: nel 2017 30 milioni di passeggeri transitati
Notizie - Aviazione Commerciale
Thursday 18 January 2018
Durante il 2017 Lufthansa e l’aeroporto di Monaco hanno accolto più di 30 milioni di passeggeri presso il Terminal 2 dell'hub bavarese. Nello specifico, 30,6 milioni di passeggeri sono transitati dal terminal, registrando un incremento del 10,6% rispetto all’anno precedente. 
Wilken Bormann, CEO dell’Hub di Monaco, e Michael Kerkloh, CEO dell’aeroporto di Monaco, hanno dichiarato: “I numeri mostrano che il Terminal 2 è molto apprezzato dai nostri passeggeri grazie alla presenza di una “5 star-airline” nell’unico scalo a 5 stelle d’Europa. La combinazione, unica eccellenza europea nel cuore della baviera, si traduce in un’esperienza a 10 stelle che propone servizi premium sia a 
terra che a bordo”. 
Entrambi gli AD si sono detti ono certi che il trend positivo di crescita rimarrà stabile anche nel 2018, infatti a partire dal 25 marzo Lufthansa baserà cinque nuovi aeromobili A380 a Monaco con i quali servirà Los Angeles, Pechino e Hong Kong per tutto l’orario estivo. Due giorni dopo, un airbus A350 collegherà per la prima volta Monaco con Singapore. Anche Eurowings ha in programma un piano di espansione per l’aeroporto di Monaco.  
 
 
 
Leggi tutto...
 
Emirates sigla un accordo con Airbus per l'acquisto di nuovi A380
Notizie - Aviazione Commerciale
Thursday 18 January 2018
Emirates Airline ha firmato un Memorandum of Understanding (MoU) con Airbus per l’acquisto di nuovi aeromobili Airbus A380.  L’accordo è stato firmato a Dubai presso la sede del vettore da Sheikh Ahmed bin Saeed Al Maktoum, Chairman e Chief Executive di Emirates Airline and Group, e John Leahy, Chief Operating Officer Customers di Airbus Commercial Aircraft. L’accordo prevede un impegno di acquisto per 20 A380 e un opzione per ulteriori 16 aeromobili. Le consegne inizieranno nel 2020 e il contratto ha un valore di listino pari a 16 miliardi di dollari.
"Abbiamo sempre dichiarato che per Emirates, l’A380 rappresenta una storia di successo. I nostri clienti amano volare sull’aereo e siamo riusciti ad utilizzare l’aeromobile in modi diversi su tutta la nostra rete di collegamenti assicurandoci la massima flessibilità sia in termini di autonomia sia del mix di passeggeri. Alcuni degli A380 ordinati andranno a sostituire aeromobili attualmente in flotta. L’ordine assicura stabilità alla linea di produzione dell’A380. Continueremo a lavorare a stretto contatto con Airbus per migliorare ulteriormente l’aeromobile e il prodotto a bordo così da offrire ai nostri passeggeri la migliore esperienza di volo possibile. L’aspetto meraviglioso di questo aeromobile è che la tecnologia e lo spazio a bordo ci permettono di progettare gli interni in maniera diversa." Ha dichiarato il Al Maktoum.

 
 
Leggi tutto...
 
Vueling lancia il nuovo volo Alghero - Barcellona
Notizie - Aviazione Commerciale
Thursday 18 January 2018
airbus_a320_vueling_in_flight.jpg
Vueling lancia una nuova rotta da Alghero a Barcellona El Prat che verrà inaugurata dal prossimo 25 marzo e sarà operativa per tutta la stagione estiva fino al 21 ottobre con più di 20.000 posti disponibili. I biglietti per questo nuovo volo sono già disponibili su tutti i canali di vendita della compagnia (www.vueling.com, smartphone, app Vueling e agenzie di viaggio).
"Vueling è un player che sta assumendo progressivamente un profilo molto significativo sul mercato Italiano. Quello con la Spagna è un collegamento che risponde alle esigenze di molti passeggeri sardi ma è anche coerente con i programmi condivisi con i rappresentanti del territorio con cui interagiamo sistematicamente, Federalberghi per prima” ha dichiarato Mario Peralda, direttore generale della società di gestione dell’Aeroporto di Alghero “L'avvio di questo collegamento, il ritorno della destinazione Barcellona nel nostro network e l’arrivo di un nuovo vettore di questa rilevanza sono senz’altro ottimi segnali per il nostro aeroporto".
“Questo nuovo collegamento dimostra la volontà di Vueling di crescere in Sardegna” ha dichiarato Alexander D’Orsogna, Country Manager per l’Italia di Vueling “Per la prossima stagione estiva, infatti, Vueling offrirà ai passeggeri in partenza dall’isola un totale di più di 138.000 posti disponibili, un record per la compagnia area! Inoltre, il volo verso Barcellona, consentirà ai passeggeri sardi di accedere a tutto il network di Vueling collegandoli con più di 130 destinazioni in tutta Europa, Medio Oriente e Africa.”

 
 
Leggi tutto...
 
Albastar presenta la programmazione dei voli dall'Italia a Lourdes per il 2018
Notizie - Aviazione Commerciale
Wednesday 17 January 2018
boeing_737-800_alba_star_simone_previdi.jpg
Albastar comunica la propria programmazione dei collegamenti di linea in partenza dall’Italia per la città francese di Lourdes per il 2018.
A febbraio, Albastar programmerà voli diretti in partenza dagli aeroporti di Milano Malpensa, Milano Bergamo, Roma Fiumicino e Bari e dal mese di aprile inizieranno i collegamenti di linea diretti da Roma Fiumicino e da Milano Bergamo, pianificati per tutta la stagione Summer 2018.
"Nel corso degli anni," spiega un comunicato della compagnia aerea, "Albastar è riuscita ad affermarsi come compagnia aerea leader per i collegamenti per Lourdes, con voli in partenza da più aeroporti europei. La formazione del personale di cabina presso ospedali specializzati per la cura di persone con mobilità ridotta, unitamente alla massima dedizione nell'approccio ad ogni pellegrino, hanno permesso alla compagnia aerea di raggiungere una elevata qualità nei servizi di assistenza ai propri passeggeri."
 
 
 
Leggi tutto...
 
L'aeroporto militare di Rivolto attivato in orario notturno per supporto a un volo sanitario
Notizie - Aviazione Militare
Wednesday 17 January 2018
Nella notte tra l’11 e il 12 gennaio il personale militare del 2° Stormo ha attivato l’aeroporto militare di Rivolto per consentire l’atterraggio di un velivolo Cessna 550 della compagnia AEROPA proveniente da Brindisi con a bordo un paziente da sottoporre a trapianto di cuore. Dopo l’attivazione della struttura, completata intorno alle 4 del mattino, l’aereo è atterrato alle 5:30, per lo sbarco del paziente ed il successivo trasferimento all’ospedale di Udine.Completate le operazioni, il velivolo è ridecollato poco dopo le 6 del mattino verso l’aeroporto di Roma Ciampino.
L’attività, condotta in coordinamento con il Centro Regionale Trapianti del Friuli Venezia Giulia, è stata avviata nel 2016 a seguito della parziale indisponibilità dell’aeroporto civile di Ronchi dei Legionari, che viene chiuso nelle ore notturne, nell’ambito di uno specifico accordo tra 2° Stormo e Azienda Sanitaria Universitaria Integrata di Udine.
Gli importanti risultati raggiunti con una collaborazione che consente al 2° Stormo di supportare un’attività che di fatto salva vite umane, hanno portato al rinnovo dell’accordo anche per il 2018. La collaborazione con il CRT locale è solo uno dei tanti esempi di collaborazione che mantengono saldo lo storico legame di reciproca disponibilità tra il 2° Stormo ed il territorio friulano, espressione dei compiti di supporto alla popolazione ed alle istituzioni che l’Aeronautica Militare assicura senza soluzione di continuità come forza armata moderna al servizio del Paese.
Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Pross. > Fine >>

Risultati 1 - 10 di 15272
logo-ilvolo-300.png

IlVolo.it è il nuovo portale italiano dedicato a news sull'aviazione civile e
sull'aeronautica militare; rivolto ai professionisti e agli appassionati del volo ha come primo obiettivo la diffusione della cultura aeronautica in tutte le sue sfumature.

Non solo notizie e immagini di aerei e aeroporti, ma anche  elicotteri, aliantivolo libero, paracadutismo, licenze di volo, meteo e tante altre notizie e video dal mondo delle compagnie aeree a quello dei costruttori aeronautici passando per l'aviazione generale e il volo a vela.

Inoltre, una sezione interamente dedicata a come vincere la paura di volare e fondata da Luca Evangelisti, per lungo tempo responsabile del corso “Voglia di Volare" Alitalia.

Altre informazioni su ilVolo.it