Advertisement

Aiuta il Volo.it con una donazione su Paypal, diventa nostro Socio sostenitore o supporta le nostre attività con una piccola donazione. 

Paura di Volare

Fondata da Luca Evangelisti 

L'enciclopedia per chi ha paura di volare

Newsletter

Iscriviti subito!
Newsletter de ilvolo.it



Cerca nel sito

 
Sardegna: elicottero dell'Aeronautica Militare soccorre quattro persone rimaste isolate per la neve
Notizie - Aviazione Militare
Thursday 19 January 2017
volo_di_soccorso_ab212_80_centro_csar_decimomannu.jpgNella tarda mattinata di oggi, un elicottero AB-212 dell’80° Centro Combat SAR (Search And Rescue) di Decimomannu, ente dipendente dal 15°Stormo dell’Aeronautica Militare, ha soccorso quattro persone isolate dalla neve, caduta copiosamente in questi giorni in Sardegna orientale. A seguito dell’attivazione da parte del Comando delle Operazioni Aeree di Poggio Renatico, l’elicottero militare è decollato dalla base aerea di Decimomannu con a bordo una squadra del Corpo Nazionale del Soccorso Alpino e Speleologico.  
Le operazioni di soccorso sono state particolarmente difficoltose a causa delle marginali condizioni meteo e dal considerevole strato nevoso. 
Una volta raggiunte l'area di intervento, l’equipaggio ha provveduto al recupero dei tre uomini che si trovavano in zone particolarmente impervie. Completati i recuperi l'elicottero si è diretto presso il campo sportivo di Urzulei dove è stato possibile sbarcare le persone soccorse. Al termine delle operazioni l’elicottero ha fatto ritorno alla base di Decimomannu.
L’80° Centro C/SAR è uno dei reparti del 15° Stormo dell’Aeronautica Militare che garantisce 24 ore su 24, per 365 giorni all’anno, la ricerca ed il soccorso degli equipaggi di volo in difficoltà, inoltre concorre ad attività di pubblica utilità quali la ricerca di dispersi in mare o in montagna, il trasporto sanitario d’urgenza di ammalati in pericolo di vita ed il soccorso di traumatizzati gravi.
 
 
 
Leggi tutto...
 
Emirates introduce coperte sostenibili realizzate con bottiglie di plastica riciclate
Notizie - Aviazione Commerciale
Thursday 19 January 2017
Emirates ha da poco introdotto nuove coperte sostenibili realizzate al 100% con bottiglie di plastica riciclate. Soffici e calde, le coperte sono fatte utilizzando la tecnologia ecoTHREAD™ e sono da ora disponibili in Economy Class sui voli Emirates a lungo raggio. Ogni coperta Emirates ecoTHREAD™ è realizzata con 28 bottiglie di plastica. Grazie a tecnologie d’avanguardia, le bottiglie vengono frantumante in pezzetti di plastica e poi trasformate in tessuto di pile. Il tessuto viene poi intrecciato in soffici coperte.
Queste coperte rispettose dell'ambiente sono realizzate in partnership con Buzz, leader mondiale nella produzione di prodotti di bordo, e rientrano nella politica di produzione sostenibile di Emirates.
A bordo dei voli Emirates già esiste un programma di riciclo di lattine di alluminio, bottiglie di plastica e vetro, e sono disponibili giornali, riviste e confezioni di cartone fatti con carta riciclata. Alla fine del 2019, le coperte Emirates ecoTHREAD™ arriveranno a far risparmiare circa 88 milioni di bottiglie di plastica dallo smaltimento in discarica – l’equivalente in peso di 44 Airbus A380.
Quest’iniziativa rappresenta la più grande operazione di coperte sostenibili all’interna dell’industria delle compagnie aeree. In più, l’utilizzo di Polietilene tereftalato riciclato (PET) riduce le emissioni del 70%.
Il materiale ecoTHREAD™ è certificato con il marchio Intertek Green Leaf che testa il prodotto e assicura l’utilizzo di materiale 100% riciclato.
 
 
 
Leggi tutto...
 
Ente del Turismo del Messico: con Finnair il primo volo diretto tra il Nord Europa e il Messico
Notizie - Aviazione Commerciale
Thursday 19 January 2017
L’Ente del Turismo del Messico ha annunciato l’avvio del primo volo diretto da Helsinki a Puerto Vallarta, che sarà operativo dal 19 novembre 2017 al 18 marzo 2018. Il progetto è frutto di quasi due anni di stretta cooperazione tra Finnair e l’Ufficio del Turismo del Messico, con l'obiettivo di incrementare la connettività, crescere nel mercato e diversificare il proprio prodotto attirando nuovi viaggiatori e continuando a far crescere il paese nel settore del turismo.
Il volo settimanale sarà disponibile ogni domenica e rappresenterà il primo volo diretto nella storia programmato per collegare i paesi nordici al Messico durante la stagione più trafficata, andando a accrescere la connettività fra la con le coste messicane del Pacifico, con più di 5,000 posti a sedere come parte del servizio annuale.
“Siamo profondamente eccitati per questo nuovo servizio dai paesi nordici al Messico. La regione rappresenta un’importante opportunità di crescita e gioca un ruolo fondamentale nella nostra strategia, che mira a guidare e a rafforzare la connettività aerea attraverso l’espansione di partnership già esistenti e puntando su nuove destinazioni,” ha dichiarato Lourdes Berho, CEO dell’Ente del Turismo del Messico. Il volo sarà effettuato a bordo del nuovo Airbus A350, che conta 251 posti in Economy e 46 in Business.
Oltre ad aver promosso il servizio in Finlandia, il piano di marketing dell’Ente prevede di diffondere il progetto nei paesi limitrofi, come Svezia, Norvegia, Danimarca, Russia, Lithuania, Lettonia, Estonia, Paesi Bassi, Regno Unito, Francia e Germania, dai quali i passeggeri potranno facilmente raggiungere alla costa del Pacifico con il nuovo collegamento.
"I paesi del Nord," spiega una nota, "sono una grande opportunità di crescita per il Messico, con 40,7 milioni di potenziali turisti all’anno, sulla base delle loro preferenze di viaggio: di questi, la Finlandia rappresenta il 21% del mercato."
 
 
 
Leggi tutto...
 
Vueling lancia la nuova rotta da Firenze a Palma di Maiorca
Notizie - Aviazione Commerciale
Thursday 19 January 2017
Oggi, giovedì 19 gennaio, Vueling ha messo ufficialmente in vendita i biglietti per la rotta che collega Firenze con la bellissima isola di Maiorca che sarà operativa a partire dal 27 aprile. Il collegamento, operato per la prima volta nella storia di Vueling, sarà attivo due volte alla settimana, il lunedì ed il giovedì. Questa novità va ad aggiungersi ai due nuovi voli recentemente presentati dalla compagnia aerea: da Peretola sono stati infatti annunciati i voli verso Londra Luton – che sarà attivo dal 2 maggio con tre frequenze settimanali - ed Amsterdam – che verrà inaugurato il prossimo 26 marzo e sarà operato da un A319 con quattro frequenze settimanali fino a giugno, che diventeranno una al giorno da luglio fino ad ottobre. Le novità della prossima stagione – i voli verso Palma di Maiorca, Amsterdam e Londra Luton - si aggiungono alla normale operatività della compagnia aerea: da Peretola, per la stagione estiva 2017 Vueling opera infatti un totale di 14 collegamenti diretti verso destinazioni italiane e internazionali con più di 548.500 posti disponibili. Grazie a quest’offerta, Vueling si conferma come la prima compagnia aerea dell’aeroporto per numero di posti disponibili.
“Questa nuova rotta riconferma l’importanza strategica rivestita dall’aeroporto di Firenze” Alexander D’Orsogna, Country manager di Vueling per l’Italia “abbiamo iniziato le nostre operazioni presso l’aeroporto di Peretola nel marzo 2012 e da allora abbiamo continuato a crescere fino ad avere a 2 aerei basati e più di 548.500 posti disponibili per la prossima stagione: un importante traguardo per Vueling.”
 
 
 
Leggi tutto...
 
SOACO: 2016 in crescita per l'aeroporto di Comiso
Notizie - Aviazione Commerciale
Thursday 19 January 2017
SOACO informa che l’anno da poco concluso ha fatto registrare un incremento del 23,3% del traffico dell’aeroporto “Pio La Torre” di Comiso, grazie ai 459.865 passeggeri totali transitati presso lo scalo (circa 87mila in più rispetto al 2015). L’incremento sull’anno precedente si è riscontrato nei collegamenti sia di linea nazionali che internazionali, che contano rispettivamente 290.831 passeggeri (+32,8%) e 133.737 passeggeri (+17,5%). Positivo anche l’andamento dei collegamenti charter, con 33.390 passeggeri trasportati (+19,2% rispetto al 2015).
"Ancora un anno assolutamente positivo per il nostro scalo," hanno commentato il presidente SOACO, Rosario Dibennardo, e l’amministratore delegato, Enzo Taverniti, "oltre il 23% di crescita, ossia circa 87mila passeggeri in più in termini assoluti, è un risultato sicuramente di rilievo per un piccolo scalo dalla giovanissima storia. Ovvio come la sfida non possa dirsi vinta e come si debba ancora lottare per rendere il “Pio La Torre” più attrattivo possibile per le compagnie aeree, ma certo un simile incremento rappresenta un dato appetibile per qualsivoglia aeroporto italiano di analoghe dimensioni."
 
 
 
Leggi tutto...
 
Aeroporto di Verona: battesimo dell'aria con Volotea per 90 bambini delle scuole veronesi
Notizie - Aviazione Commerciale
Thursday 19 January 2017
battesimo_dellaria_bambini_di_verona_con_volotea.jpgBattesimo dell’aria, ieri mattina, per gli alunni della scuola primaria dell’Istituto Seghetti di Verona: 90 bambini di età compresa tra i 6 e gli 11 anni, hanno sorvolato i cieli della città scaligera a bordo di un Boeing 717 di Volotea, la compagnia area low cost basata a Verona che collega città di medie e piccole dimensioni.
Organizzato in collaborazione con l’aeroporto Catullo, il volo è decollato intorno alle ore 11.00 e dopo aver sorvolato i cieli di Verona, è riatterrato presso lo scalo. A ricordo della bellissima esperienza, i “piccoli passeggeri” hanno ricevuto un diploma che ufficializza il loro battesimo dell’aria a bordo della flotta del vettore.
"Vedere l’entusiasmo e la curiosità negli occhi dei piccoli a bordo è stato molto emozionante," afferma Valeria Rebasti, Commercial Country Manager Volotea in Italia. "Abbiamo voluto organizzare questo evento per offrire agli alunni della scuola elementare Seghetti una giornata tra le nuvole, dando loro la possibilità di familiarizzare con il mondo aereo e con i viaggi."
Il battesimo dell’aria è stato anche l’occasione per sottolineare il legame che si è creato nel corso degli anni tra la low cost e Verona.
 
 
 
Leggi tutto...
 
Il 2016 è stato un anno positivo per l'aeroporto di Torino
Notizie - Aviazione Commerciale
Thursday 19 January 2017
L'Aeroporto di Torino ha registrato il record storico di passeggeri trasportati in un anno - superando il precedente record annuale del 2011 - con 3.950.908 passeggeri transitati nel corso del 2016, una crescita del 7,8% rispetto all'anno precedente, a fronte di una media nazionale del 4,6%. In particolare, il traffico di linea internazionale è cresciuto del 11,1%, mentre quello di linea nazionale del 7,3%. In aumento anche i movimenti di aviazione commerciale, che nel 2016 sono stati 36.782, con una crescita del 6,3%.
"Continua così a consolidarsi il percorso di sviluppo iniziato a gennaio 2014, con 36 mesi consecutivi di crescita." Sottolinea un comunicato dell'aeroporto piemontese.
Roma rimane la prima destinazione servita con oltre 635mila passeggeri trasportati, seguita da Londra (collegata con i voli per gli aeroporti di Gatwick, Luton e Stansted) con 303.441 passeggeri ed in crescita del 22,8% e da Catania, con 300.360 passeggeri ed una crescita del 24,4% rispetto al 2015. La classifica delle prime dieci destinazioni servite prosegue con Napoli, Francoforte, Barcellona, Parigi, Bari, Palermo e Monaco.
Nel 2016 è stato registrato un boom di traffico verso la Spagna: complessivamente +34% di traffico sui voli di linea per Barcellona, Madrid, Valencia, Ibiza, Minorca e Palma di Maiorca, per un totale di oltre 373mila passeggeri trasportati. Inoltre, nel periodo 2013-2016 il traffico di linea internazionale è passato dal 40% al 48% del totale e la percentuale di traffico di linea low cost è aumentata dal 25% al 52%.

 

 

Leggi tutto...
 
Lagardère Travel Retail espande il servizio Coindrum all'aeroporto Marco Polo di Venezia
Notizie - Aviazione Commerciale
Thursday 19 January 2017
Coindrum ha lanciato una nuova installazione, in collaborazione con Lagardère Travel Retail, all'aeroporto di Venezia Marco Polo. Il servizio Coindrum cambia le monete dei passeggeri in partenza in buoni acquisto maggiorati del 10%, risolvendo il problema delle monete rimaste in tasca o in borsetta prima di partire per destinazioni al di fuori dell'area euro. Il servizio ha visto una crescita senza precedenti nel 2016, con il lancio in sei nuovi paesi nella sola seconda metà del 2016.
"Venezia rappresenta una destinazione turistica importante e il suo aeroporto Marco Polo è il quinto maggior aeroporto del paese. È diventato il secondo aeroporto Coindrum nel mercato italiano dopo il recente lancio a Milano con il leader di mercato Dufry. Lagardère Travel Retail ha già collaborato con Coindrum a Belfast, aggiungendosi ad altri partner commerciali quali Dufry, Heinemann, ARI, IDF e LFP nell'adozione del servizio. Essendo uno degli operatori duty free, Lagardère rappresenta un partner fondamentale nelle ambizioni di crescita di Coindrum." Spiega Bruno Bouchacourt, direttore del Duty Free nel settore Lusso di Lagardère Travel Retail Rome. "Lagardère Travel Retail è sempre pronta a esplorare nuove innovazioni a disposizioni dei clienti, proprio come Coindrum, e crediamo che i passeggeri saranno felici di poter usufruire di questo rivoluzionario servizio e per il valore che crea".
 
 
 
Leggi tutto...
 
Alitalia: misure per limitare i disagi in vista dello sciopero di domani
Notizie - Aviazione Commerciale
Thursday 19 January 2017
In considerazione dello sciopero indetto dalla sigla sindacale CUB della SEA Aeroporti di Milano, Alitalia invita tutti i passeggeri che hanno una prenotazione per i voli da/per Milano domani 20 gennaio, nella fascia oraria dello sciopero 14.00–18.00, a contattare il call center prima di recarsi in aeroporto.
A disposizione dei clienti i seguenti numeri: 800 650 055 per chi chiama dall’Italia e +39 06 65649 per chi chiama dall’estero. Tutti i passeggeri coinvolti in eventuali cancellazioni potranno richiedere il rimborso del biglietto oppure cambiare gratuitamente la prenotazione entro il prossimo 31 gennaio.
Con una nota Alitalia si scusa con i suoi clienti, molti dei quali sono già stati contattati direttamente per telefono, per possibili disagi non dipendenti dalla propria volontà.
 
 
 
Leggi tutto...
 
Incidente aereo in Kirghizistan: precipita un 747 cargo
Notizie - Emergenze & Incidenti aerei
Monday 16 January 2017
Un velivolo cargo Boeing 747, registrazione TC-MCL, operato dalla compagnia aerea ACT Airlines e decollato da Hong Kong con destinazione Bishkek (Kirghizistan), volo TK-6491, ha avuto un incidente nei pressi di Bishkek alle ore 01:40 (ora locale). Da quanto riferito dagli organi di stampa ci sarebbero purtroppo diverse vittime. 
In una nota ufficiale, Turkish Airlines ha dichiarato che né l’aeromobile né l’equipaggio sono membri di Turkish Airlines. 
 
 
 
Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Pross. > Fine >>

Risultati 1 - 10 di 14747
logo-ilvolo-300.png

IlVolo.it è il nuovo portale italiano dedicato a news sull'aviazione civile e
sull'aeronautica militare; rivolto ai professionisti e agli appassionati del volo ha come primo obiettivo la diffusione della cultura aeronautica in tutte le sue sfumature.

Non solo notizie e immagini di aerei e aeroporti, ma anche  elicotteri, aliantivolo libero, paracadutismo, licenze di volo, meteo e tante altre notizie e video dal mondo delle compagnie aeree a quello dei costruttori aeronautici passando per l'aviazione generale e il volo a vela.

Inoltre, una sezione interamente dedicata a come vincere la paura di volare e fondata da Luca Evangelisti, per lungo tempo responsabile del corso “Voglia di Volare" Alitalia.

Altre informazioni su ilVolo.it