Advertisement

Aiuta il Volo.it con una donazione su Paypal, diventa nostro Socio sostenitore o supporta le nostre attività con una piccola donazione. 

Paura di Volare

Fondata da Luca Evangelisti 

L'enciclopedia per chi ha paura di volare

Newsletter

Iscriviti subito!
Newsletter de ilvolo.it



Cerca nel sito

 
Aerion e Lockheed Martin siglano un accordo per lo sviluppo del primo business jet supersonico
Notizie - Aviazione Generale & Executive
Friday 15 December 2017
aerion_as2.jpg
Aerion e Lockheed Martin annunciano oggi la sigla di un  Memorandum of Understanding (MOU) teso a valutare la possibilità di realizzare in maniera congiunta il primo business jet supersonico, l'Aerion AS2. Durante i prossimi dodici mesi, le due compagnie lavoreranno assieme per sviluppare un impianto di collaborazione relativo a tutte le fasi del programma, dalla progettazione, alla certificazione fino alla produzione in serie.
Robert M. Bass, Chariman di Aerion, ha dichiarato: "questo accordo è particolarmente importante per favorire la rinascita del supersonico.  stated, "This relationship is absolutely key to creating a supersonic renaissance. Quando si tratta di know-how nel supersonico, le capacità di Lockheed Martin sono ben note e, di fatto, leggendarie. Condividiamo con Lockheed Martin un impegno per lo sviluppo nel lungo termine di un efficiente velivolo supersonico civile."
"Siamo entusiasti di lavorare assieme ad Aerion sullo sviluppo della prossima generazione di velivoli supersonici che potrebbe servire come piattaforma per esplorare il futuro dei velivoli supersonici," ha detto Orlando Carvalho, Executive Vice President di Lockheed Martin Aeronautics.
 
 
 
Leggi tutto...
 
Inaugurato oggi il nuovo volo Roma - Mosca di S7 Airlines
Notizie - Aviazione Commerciale
Friday 15 December 2017
E' stato inaugurato ogg il nuovo volo giornaliero da Roma Fiumicino per Mosca Domodedovo operato da S7 Airlines. Il volo inaugurale da Roma a Mosca è decollato oggi alle 16.00, dal gate E39 nella nuova area di imbarco E per i voli internazionali. Il volo da Mosca invece è programmato quotidianamente con partenza dalla Russiaalle 13:05 e arrivo previsto a Fiumicino alle 15:00. La compagnia aerea russa, membro dell'alleanza oneworld, opererà i voli tra le due capitali con i suoi Airbus A320
“A partire dal mese di dicembre, i passeggeri italiani avranno l’opportunità di visitare Mosca grazie ai voli diretti e di approfittare del vasto network di S7 per continuare il proprio viaggio grazie alle convenienti coincidenze offerte dall’Aeroporto di Domodedovo” ha commentato Igor Veretennikov, CEO della compagnia aerea. "I viaggiatori russi potranno organizzare le proprie vacanze romane come meglio desiderano per godersi le tranquille passeggiate a Villa Borghese e le cene nei molteplici locali di Trastevere. Fiumicino, principale aeroporto italiano si aggiunge con Roma alle altre città del Bel Paese già connesse alla Russia nel network S7 insieme a Verona, Genova, Napoli, Pisa, Torino e Catania." 
 
 
 
Leggi tutto...
 
Airbus consegna il primo A321neo ad Azores Airlines
Notizie - Aviazione Commerciale
Friday 15 December 2017
airbus_a321neo_azores_airlines.jpg
La compagnia aerea portoghese Azores Airlines ha ricevuto il suo primo Airbus A321neo. Il vettore, interamente controllato da SATA (Sociedade Açoreana de Transportes Aéreos) diventa così il primo vettore portoghese a ricevere un membro della popolare Famiglia A320neo. L’aeromobile, in leasing da Air Lease Corporation (ALC) è stato consegnato nel corso di una cerimonia che si è tenuta presso il sito Airbus di Amburgo.
Questo aeromobile è il primo di sei A321neo che saranno dati in leasing da ALC ad Azores Airlines. Il vettore opererà questo aeromobile sulle rotte transatlantiche. 
Azores Airlines opera attualmente una flotta di sette A310, A320 e A330 aeromobili Airbus in Europa, Canada e Nord America. 
 
 
 
Leggi tutto...
 
Star Alliance sigla un accordo con l'acceleratore di start-up Plug and Play
Notizie - Aviazione Commerciale
Friday 15 December 2017
Star Alliance ha stretto una partnership con Plug and Play, il più grande acceleratore di start-up e centro d’innovazione a livello globale. La partnership consentirà all'alleanza di identificare le start-up per lei più rilevanti e accompagnarle attraverso il processo di raccolta e di sviluppo delle idee, man mano che vengono creati nuovi prodotti e tecnologie per l'ecosistema travel.
Con sede nella Silicon Valley, Plug and Play non solo supporta le start-up esistenti dal punto di vista finanziario, ma fornisce assistenza, mentorship e anche contatti con le aziende interessate alle loro idee. Per quanto riguarda i viaggi e l'ospitalità, la mission di Plug and Play è scoprire, supportare e sviluppare tecnologie rivoluzionarie che definiscono il futuro in questo campo.
"La partnership con Plug and Play è un passo importante nella nostra strategia di diventare digitalmente avanzati e offrire esperienze di viaggio senza soluzione di continuità", ha affermato Jeffrey Goh, CEO di Star Alliance. "L’essere precursori nella comprensione delle future tendenze tecnologiche e digitali, come pure la possibilità di partecipare allo sviluppo in una fase iniziale di queste, garantirà il successo a lungo termine della nostra nuova strategia digitale".
 
 
 
Leggi tutto...
 
Il consiglio di amministrazione di Airbus annuncia il piano di successione del top management
Notizie - Aviazione Commerciale
Friday 15 December 2017
Il consiglio di amministrazione di Airbus SE (quotata in Borsa con la sigla: AIR) ha deciso di effettuare una serie di cambiamenti ai vertici dell’azienda al fine di garantire che la successione all’interno del top management avvenga in maniera organizzata. 
Tom Enders (59 anni), ha informato il consiglio di amministrazione che non desidera un nuovo mandato in qualità di Chief Executive Officer (CEO) una volta terminata la durata del mandato attuale, che avrà fine al momento dell’assemblea generale degli azionisti, ad aprile 2019.
“Il privilegio di dirigere questa straordinaria società va di pari passo con la responsabilità di garantire una successione fluida una volta giunto il momento. Nel 2019 avrò trascorso 14 anni alla guida di Airbus e di EADS. L’avventura è stata lunga e appassionante, ma ora è venuto il momento di iniziare un cambio di leadership. Abbiamo bisogno di menti nuove per gli anni 2020. Nel corso dei prossimi 16 mesi collaborerò con il consiglio di amministrazione al fine di garantire una transizione fluida con il prossimo CEO e una nuova generazione di dirigenti. Mi focalizzerò sulle nostre sfide commerciali e, allo stesso tempo, mi concentrerò nel portare a un livello ancora più alto e solido i programmi dell’azienda per quanto riguarda etica e conformità”, ha dichiarato Tom Enders.
 
 
 
Leggi tutto...
 
Singapore Airlines e SilkAir lanciano una nuova struttura tariffaria
Notizie - Aviazione Commerciale
Friday 15 December 2017
boeing_777-300er_singapore_airlines_particolare.jpg
Dal mese prossimo Singapore Airlines e SilkAir introdurranno una nuova struttura tariffaria che include la revisione delle modalità di selezione anticipata del posto a sedere, dei programmi di accumulo miglia frequent flyer, delle franchigie bagaglio e delle condizioni di cambio o rimborso del biglietto.
Le nuove norme tariffarie saranno applicate a tutti i biglietti emessi a partire dal 20 gennaio 2018. In base alla classe di viaggio, i passeggeri potranno scegliere fino a tre diverse tipologie di tariffa all’atto della prenotazione. Ognuna offrirà una combinazione di tariffa, servizi e opzioni flessibili, al fine di permettere alla clientela di operare scelte più chiare in base alle diverse esigenze di viaggio.  
Per le prenotazioni in Economy Class saranno introdotte tre nuove tipologie di tariffe, chiamate ‘Lite’, ‘Standard’ e ‘Flexi’. La franchigia del bagaglio in stiva sarà aumentata a 35 kg per la categoria Flexi, mentre resterà invariata a 30 kg per le tariffe Lite e Standard. La possibilità di scegliere in anticipo il posto, attualmente gratuita per tutti i passeggeri di Economy Class, sarà disponibile a pagamento per la tariffa Lite a partire da 5 dollari USA per tratta. L’opzione sarà invece accessibile senza costi aggiuntivi per le famiglie con bambini (fino a 12 anni) nella stessa prenotazione. Nessun costo aggiuntivo sarà applicato per la selezione del posto per le tariffe Standard e Flexi, tuttavia sarà creata una nuova categoria per i posti più richiesti di Forward Zone seats (posti nelle prime file), che potranno essere prenotati a pagamento insieme ai posti Extra Legroom. 

 
 
Leggi tutto...
 
Aeroporto di Catania: durante le festivitÓ attesi oltre 400 mila passeggeri
Notizie - Aviazione Commerciale
Friday 15 December 2017
SAC, la società che gestisce l'aeroporto di Catania, informa che saranno circa 407mila i passeggeri in transito nello scalo etneo fra Natale e l'Epifania, ovvero nelle due settimaneche abbracciano le festività di fine anno, periodo in cui lo scalo raggiungerà anche lo storico record di 9 milioni di utenti. 
Fra il 21 dicembre e l’8 gennaio 2018, infatti, l’Ufficio Analisi Dati di SAC ha previsto un movimento complessivo di 406.914 passeggeri (+ 7,24 rispetto al periodo analogo del 2016, quando i transiti furono 379.424). Nel dettaglio: 304.914 si muovono da/per città italiane (+5,6%), mentre i restanti 102.000 sono diretti o provengono da destinazioni internazionali(+13,84).
Di particolare rilievo il dato relativo alle partenze che vede 208.475 passeggeri (+9,15%) pronti a decollare da Catania: una quota superiore, complessivamente, rispetto agli arrivi che si fermeranno invece a 198.439 (+5,3). Percentuali ancora più soddisfacenti, con sviluppi a due cifre, emergono poi dall’analisi delle rotte internazionali che in questa ultima porzione del 2017 registrano numeri significativi di viaggiatori in transito a Catania Fontanarossa e diretti o provenienti dalle maggiori città d’Europa: + 15% nelle partenze, + 13% negli arrivi.
Le giornate con il maggior picco di traffico a Fontanarossa saranno quelle di venerdì 22 dicembre (190 voli e 26.489 passeggeri) e di mercoledì 3 gennaio (185 voli e 27.037 passeggeri). In generale, per tutto il periodo preso in esame, le fasce orarie critiche saranno quelle comprese fra 8-9 e 15-16 per le partenze; 15-16 e 21-22 per gli arrivi; motivo per cui SAC raccomanda ai passeggeri di recarsi in aeroporto con sufficiente anticipo, ovvero almeno due ore prima dell’orario del volo indicato sul biglietto per consentire lo svolgimento di tutte le necessarie operazioni (eventuali check-in, consegna eventuali bagagli da stiva ai banchi drop-off, controlli di sicurezza) precedenti all’imbarco.
 
 
 
Leggi tutto...
 
L'aeroporto di Palermo si prepara a chiudere un anno da record
Notizie - Aviazione Commerciale
Friday 15 December 2017
Impennata di passeggeri durante le feste natalizie all’aeroporto Falcone e Borsellino di Palermo che si prepara a chiudere il 2017 con cinque milioni e 800mila passeggeri (+9,4%), circa mezzo milione di passeggeri in più del 2016. 
Dai dati elaborati dall’ufficio statistiche della GESAP, la società di gestione dell’aeroporto di Palermo, nel periodo compreso tra il 21 dicembre 2017 e l’8 gennaio 2018 transiteranno dallo scalo palermitano, tra arrivi e partenze, circa 290 mila passeggeri, 53 mila in più (+22,94%) rispetto allo stesso periodo a cavallo tra il 2016 e il 2017. Si stima che il traffico nazionale sarà intorno ai 240mila passeggeri (+19,90%), mentre il traffico internazionale, grazie alle rotte che operano per l’intero anno (Norimberga, Madrid, Francoforte, Monaco e Londra Heathrow, oltre alle nuove Budapest e Wroclaw), è in aumento del 43,29%, con circa 50 mila passeggeri in più.
I paesi dove si registra un maggiore traffico incoming ed outgoing sono: la Germania (Monaco, Francoforte, Memmingen, Norimberga, Berlino Schoenefeld, Dusseldorf  Weeze) con il 65,38% in più rispetto allo scorso anno; il Regno unito, (Londra Gatwick e Londra Stansted e la conferma della rotta annuale per Londra Heathrow), +24%; la Spagna (Barcellona e la conferma annuale per Madrid) segna un incremento del 66,67%; la Francia, con la conferma della programmazione delle rotte del 2016 per Marsiglia e Parigi Beauvais, segna un incremento del 15,38%.
Anche il 2018 inizierà sotto i migliori auspici: nel periodo tra l’1 e l’8 gennaio infatti, GESAP prevede un aumento del 27,5% del volume di traffico in entrata e in uscita, cioè circa 27mila passeggeri in più rispetto lo stesso periodo del 2017.
 
 
 
Leggi tutto...
 
Ryanair apre ai sindacati dei piloti per evitare disagi ai voli di Natale
Notizie - Aviazione Commerciale
Friday 15 December 2017
Ryanair oggi ha annunciato di aver scritto ai sindacati dei piloti in Irlanda, Regno Unito, Germania, Italia, Spagna e Portogallo, invitandoli alle trattative per il loro riconoscimento come organi rappresentativi dei piloti Ryanair in ognuno dei questi paesi, purché vengano creati  comitati di rappresentanza composti da piloti Ryanair per occuparsi delle questioni Ryanair, dato che il vettore non intende avere relazioni con piloti che volano per compagnie aeree concorrenti in Irlanda o altrove.
Ryanair modificherà quindi la sua politica di lungo corso di non riconoscere i sindacati, per evitare disagi ai propri clienti e qualsiasi minaccia di interruzione del servizio da parte dei sindacati dei piloti durante la settimana di Natale. La compagnia quindi ha chiesto ai sindacati dei piloti di sospendere l'agitazione sindacale minacciata per mercoledì 20 dicembre, affinché vengano evitati disagi ai passeggeri in viaggio per le festività natalizie.
 
 

Leggi tutto...
 
Leonardo fornirÓ il nuovo per la gestione dei bagagli per l'aeroporto internazionale di Kuwait City
Notizie - Industria & Tecnologia
Friday 15 December 2017
Leonardo progetterà, fornirà e installerà il sistema per la gestione dei bagagli (Baggage Handling System - BHS) del nuovo terminal 4 dell’aeroporto internazionale di Kuwait City. L’annuncio è stato diffuso durante il Salone Gulf Defence and Aerospace 2017, in corso a Kuwait City, a cui Leonardo partecipa.
La fornitura si inserisce in un progetto più ampio lanciato nel 2016 dalla direzione generale dell’aviazione civile del Kuwait (Directorate General of Civil Aviation - DGCA), che prevede la costruzione di un nuovo terminal passeggeri e di tutte le infrastrutture associate. I lavori sono guidati da una joint-venture tra la società kuwaitiana First Kuwaiti e la turca Cengiz Insaat. Quest’ultima ha affidato a Leonardo il contratto per il nuovo impianto.
Il nuovo terminal 4 farà fronte al continuo aumento del traffico nell’aeroporto internazionale di Kuwait City, gestendo fino a 4.5 milioni di passeggeri all’anno. Il sistema di Leonardo consentirà di supportare il flusso bagagli in modo fluido ed efficiente. La consegna è prevista entro la primavera del 2018, affinché il nuovo terminal sia in grado di supportare in maniera efficace e nel più breve tempo possibile le operazioni aeroportuali gestite nel Terminal 1, già esistente.



Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Pross. > Fine >>

Risultati 1 - 10 di 15176
logo-ilvolo-300.png

IlVolo.it è il nuovo portale italiano dedicato a news sull'aviazione civile e
sull'aeronautica militare; rivolto ai professionisti e agli appassionati del volo ha come primo obiettivo la diffusione della cultura aeronautica in tutte le sue sfumature.

Non solo notizie e immagini di aerei e aeroporti, ma anche  elicotteri, aliantivolo libero, paracadutismo, licenze di volo, meteo e tante altre notizie e video dal mondo delle compagnie aeree a quello dei costruttori aeronautici passando per l'aviazione generale e il volo a vela.

Inoltre, una sezione interamente dedicata a come vincere la paura di volare e fondata da Luca Evangelisti, per lungo tempo responsabile del corso “Voglia di Volare" Alitalia.

Altre informazioni su ilVolo.it